Verona – Ruba allo spacciatore: arrestati entrambi.

Prima acquista la droga, poi va nella casa di chi gliel’ha venduta e ne ruba altra, finendo arrestato così come lo spacciatore. E’ accaduto la scorsa notte a Valeggio sul Mincio, quando un 30enne di origini marocchine ha capito che la dose che aveva appena acquistato non era sufficiente ed ha pensato di entrare nella casa dello spacciatore sfondando una finestra, in cerca di altra sostanza stupefacente. 
L’intervento dei Carabinieri della Stazione di Valeggio ha interrotto l’azione, con l’arresto dello spacciatore trovato in possesso di alcune dosi di cocaina e del tossicodipendente responsabile di furto aggravato. 
Dopo una giornata in cella stamattina si è tenuta l’udienza di convalida degli arresti, con condanna a otto mesi di reclusione e multa di 1200 euro per il venditore di droga. L’autore del furto ha chiesto i termini a difesa.
 

Powered by WPeMatico

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Visite: 40

Lascia una risposta