Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

AMERICA/EL SALVADOR – Evangelizzare sotto la guida di Mons. Oscar Romero



San Salvador – Valutare il lavoro pastorale di ogni nazione e proporre nuovi obiettivi per il prossimo anno: questo lo scopo dell’incontro del Segretariato Episcopale dell’America Centrale , formato dai Vescovi dell’America centrale, che sono riuniti a El Salvador dal 27 novembre al 1° dicembre. La riunione annuale celebra quest’anno i 75 anni dell’ istituzione ecclesiale e la chiusura del Centenario della nascita del Beato Óscar Romero.
Secondo le informazioni inviate all’Agenzia Fides, la Messa di apertura della riunione annuale del SEDAC è stata presieduta dall’Arcivescovo di Panama, Mons. José Domingo Ulloa Mendieta, O.S.A. , presso il Seminario maggiore di San José de la Montaña. Martedì 28, secondo giorno di lavoro, è iniziato con la Messa presieduta dal Card. Óscar Maradiaga, Arcivescovo di Tegucigalpa-Honduras. Le sessioni di questo giorno sono state dedicate ai giovani dell’America centrale. Oggi, 29 novembre, la celebrazione eucaristica è presieduta da Mons. José Luis Escobar, Arcivescovo di San Salvador e Presidente del SEDAC, nella cattedrale metropolitana. Al termine della Messa è prevista la lettura di un messaggio dei partecipanti ai lavori del SEDAC.
Giovedì 30 si svolgerà il pellegrinaggio a Ciudad Barrios, città natale del Beato Romero, dove la Messa sarà presieduta dal Card. Gregorio Rosa Chávez, Segretario del SEDAC. Data l’importanza di questo evento, è assicurata la copertura mediatica in diretta di radio e televisione.
L’America Centrale sta vivendo un momento storico per diversi motivi: si vede apparire una democrazia più forte che riesce a denunciare la corruzione a tutti i livelli; cresce la consapevolezza del dovere di rispettare l’ambiente, per fermare i fenomeni climatici che hanno lasciato morti e danni materiali; si vive una grande solidarietà nell’accoglienza dei migranti provenienti dai paesi vicini o lontani; si riconosce il ruolo della Chiesa cattolica che segue l’esempio di Papa Francesco nel rispetto dei diritti umani e nell’assistenza fraterna ai più poveri. I Vescovi centroamericani riaffermano ogni giorno il loro impegno verso i più piccoli per celebrare in modo coerente il Centenario del Beato Oscar Romero.

Powered by WPeMatico

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Visite: 99
PDF24 Tools    Invia l\'articolo in formato PDF