Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

2 GIUGNO: “UNA FESTA DAL SAPORE AMARO A CAUSA DEL TERREMOTO” – BUCONI (PSI): “UNITÀ NAZIONALE PER USCIRE DALLA CRISI”

01.06.2012

 

(Acs) Perugia, 1 giugno 2012 – “Mai come in questo momento c’è bisogno di unità nazionale per uscire dalla crisi e soprattutto per mantenere la coesione sociale minata dalla recessione economica e finanziaria”. Lo dice Massimo Buconi, capogruppo dei Socialisti in Consiglio regionale, in vista dei festeggiamenti del 2 giugno, giorno in cui ricorre la Festa nazionale della Repubblica.

 

“Quest’anno la Festa della Repubblica cade in un momento politico particolare – afferma Buconi – con un governo tecnico chiamato a trovare le possibili soluzioni per uscire dalla crisi, ma anche e soprattutto per recuperare una coesione politica, minata da anni di lacerazioni politiche dannose. Una festa dal sapore amaro anche e soprattutto per la tragedia che ha colpito l’Emilia Romagna. E proprio per questo il mio pensiero va alle popolazioni terremotate, affinché questo giorno di festa possa diventare un giorno di speranza per un’Italia rinnovata, più giusta, più solidale ed europea”. RED/PG

Visite: 419
   Invia l\'articolo in formato PDF