Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Riccione (RN) – Furti in Valconca: in arresto e un moldavo

La pervicace e massiva attività di incremento delle pattuglie addette al controllo del territorio, voluta negli ultimi giorni dal Comando della Compagnia Carabinieri di Riccione continua a rendere i suoi frutti. Negli scorsi giorni, infatti, si sono registrati alcuni furti – soprattutto concernenti la sottrazione di autovetture – nell’area della Valconca che hanno portato l’Arma di via Sirtori ad attenzionare la zona e ad incrementare il proprio dispositivo preventivo. L’importante risultato, a distanza di giorni di incessante ed ininterrotta opera di vigilanza in zona, giungeva nella notte, quando, veniva colto nella flagranza di reato, un moldavo intento ad asportare -armato di strumenti di effrazione- una autovettura di pregio sita  nel territorio del Comune di San Clemente (RN).

L’uomo, un moldavo di 26 anni, con numerosi precedenti specifici, alla vista degli operandi che gli stavano alle calcagna si dava a precipitosa fuga nel tentativo di sottrarsi all’intervento dei militari dell’arma. Il tentativo dell’uomo tuttavia si rivelava infruttuoso poichè dopo breve inseguimento, gli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile di Riccione riuscivano ad immobilizzarlo e a trarlo in arresto con l’accusa di tentato furto. L’atto veniva convalidato nella mattinata dall’ A.G. di Rimini.

Powered by WPeMatico

Visite: 339
   Invia l\'articolo in formato PDF