Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

AFRICA/EGITTO – Confermato il viaggio promosso dall’Opera Romana Pellegrinaggi che incrocia il “Cammino della Sacra Famiglia”

Roma – Si svolgerà dal 4 all’11 ottobre la prossima visita di gruppi di pellegrini guidati in Egitto dall’Opera Romana Pellegrinaggi . Il programma della visita comprende anche alcune tappe lungo il cosiddetto “Cammino della Sacra Famiglia”, l’itinerario che unisce luoghi attraversati secondo tradizioni millenarie da Maria, Giuseppe e Gesù Bambino quando trovarono rifugio in Egitto per fuggire dalla violenza di Erode.
Il viaggio, con partenza da Roma, smentisce le voci – rilanciate da alcuni media egiziani a fine luglio – secondo cui l’ORP, su indicazione della Santa Sede, aveva cancellato dalla sua programmazione le trasferte in terra egiziana. Secondo tali indiscrezioni, rivelatesi prive di fondamento, l’asserito annullamento dei pellegrinaggi organizzati dall’ORP in Egitto veniva messo in relazione con le “negligenze” e i ritardi manifestate dal Ministero del Turismo egiziano nel riqualificare con adeguate strutture e servizi di accoglienza turistica le località inserite nel “Cammino della Sacra Famiglia”. Le illazioni sulla ventilata cancellazione dei viaggi organizzati dell’ORP appaiono collegate alle polemiche e alle divergenze tra operatori e soggetti locali coinvolti nei progetti di rilancio del turismo egiziano.
L’Opera Romana Pellegrinaggi è un’istituzione del Vicariato di Roma, organo della Santa Sede, alle dirette dipendenze del Vicario del Papa, che attualmente è il Cardinale Angelo De Donatis.
Ormai da tempo, come documentato dall’Agenzia Fides , le autorità egiziane sono impegnate a promuovere anche in chiave turistica il “Cammino della Sacra Famiglia” in Egitto. Il 4 ottobre 2017 Papa Francesco, nel contesto dell’Udienza generale del mercoledì, aveva salutato una folta delegazione egiziana giunta a Roma per promuovere i pellegrinaggi lungo il “Cammino della Sacra Famiglia”. Iniziative sono state messe in campo dalle autorità egiziane anche per far inserire il “Cammino” della Sacra Famiglia nella lista dei siti riconosciuti come “Patrimonio mondiale” dall’Unesco. .

Powered by WPeMatico

Visite: 94
   Invia l\'articolo in formato PDF