Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

EUROPA/POLONIA – Le POM impegnate nella formazione degli insegnanti di religione delle scuole

Varsavia – Da qualche anno le Pontificie Opere Missionarie in Polonia hanno iniziato a organizzare dei ritiri per catechisti laici in varie diocesi del paese. La specificità della Polonia, informa la nota inviata all’Agenzia Fides dalla Direzione nazionale POM, è che le lezioni di religione si svolgono nelle scuole e hanno il taglio della catechesi. Gli insegnanti di religione vengono quindi chiamiati “catechisti” e non sono solo insegnanti della materia, ma soprattutto testimoni di Gesù Cristo, inviati nella scuola sulla base di una missione speciale loro affidata dal Vescovo diocesano.
Ogni catechista è quindi tenuto a curare la sua formazione permanente, che comprende anche i ritiri di tre giorni una volta all’anno. Tre anni fa, la prima diocesi chiese alle POM di guidare il ritiro e da allora le POM sono state presenti nella meta di tutte le diocesi della Polonia. Durante tali ritiri, nei momenti di preghiera e nelle conferenze, i catechisti vengono resi consapevoli della loro missione, della loro chiamata speciale e di essere missionari che proclamano la Parola. Durante i lavori di gruppo viene presentata la struttura delle POM e le diverse attività, incoraggiando alla cooperazione all’opera missionaria della Chiesa.
Quest’anno le POM sono state presenti a numerosi incontri dei catechisti prima dell’inizio del nuovo anno scolastico, negli ultimi giorni di agosto. In tutte le occasioni è stato richiamato il tema della loro chiamata missionaria e della missione speciale come testimoni “battezzati e inviati” di Gesù Cristo. Sono state fatte conoscere le POM e gli obiettivi del Mese Missionario Straordinario.
La formazione permanente dei catechisti laici fa parte degli impegni statutari delle POM e attraverso gli insegnanti di religione si possono raggiungere un numero enorme di bambini e giovani. Questo è particolarmente importante ora, in vista del Mese Missionario Straordinario. Ogni anno aumenta in Polonia il numero di insegnanti e catechisti che realizzano progetti delle POM.

Powered by WPeMatico

Visite: 38
   Invia l\'articolo in formato PDF