Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

EUROPA/ITALIA – Battezzati e inviati: chiamati alla vita per costruire il Regno di Dio

Roma – “Il Signore ci ha chiamati e ci ha fatto dono del battesimo, attraverso il quale siamo nati alla vita nuova in Cristo”, riferisce all’Agenzia Fides frate Valmir Ramos OFM, brasiliano, definitore generale dell’Ordine dei Frati Minori, in riferimento al tema di riflessione proposto da “Missio-Italia” per la prima domenica del Mese Missionario Straordinario dell’ottobre 2019. Secondo la scansione in quattro domeniche del mese di ottobre , nella prima domenica del mese, il 6 ottobre, i fedeli sono chiamati a pensare alla vocazione. La Fondazione Missio, l’organismo pastorale della Conferenza episcopale italiana, offre degli spunti di riflessione per l’animazione delle celebrazione eucaristiche domenicali di ottobre. “Ognuno di noi – sostiene frate Ramos – è una missione: siamo strumenti nelle mani di Dio per costruire il suo regno e compiere la sua volontà. Siamo chiamati, in primo luogo, a ritrovare il senso missionario della nostra adesione di fede a Gesù Cristo”, evidenzia in un colloquio con l’Agenzia Fides .
Vivere con il senso di una missione, vuol dire la consapevolezza di essere chiamati dal Signore a portare il suo amore a tutti coloro che ci stanno attorno: “Non è questione di preparazione, né di possedere certe condizioni eccezionali per l’apostolato – spiega frate Ramos – si tratta semplicemente di accogliere la chiamata di Cristo, di aprirsi al suo dono e di risponderne con la propria vita”. “Forse per questo – prosegue – Papa Francesco ha voluto ricordarci, con parole di san Paolo, che il Signore ha scelto ciascuno di noi “per essere santi e immacolati di fronte a Lui nella carità”.
Così dunque, tutti gli uomini sono frutto di una chiamata e la nostra vita consiste in una missione nel mondo e per il mondo: “Il Signore ci ha chiamato e ci invia nel mondo per condividere con tutti la Salvezza che abbiamo ricevuto. Ogni battezzato – conclude frate Valmir – ha il compito di essere testimone del messaggio del Vangelo, che è di amore, di misericordia e di vita piena per tutti gli uomini”.

Link correlati :Guarda la video intervista a fra Valmir Ramos OFM sul canale Youtube dell’Agenzia Fides

Powered by WPeMatico

Visite: 57
   Invia l\'articolo in formato PDF