Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA – Mese Missionario Straordinario in Oceania: i laici impegnati nella missione

Rabaul – “E’ facile pensare che i missionari siano solo i sacerdoti Salesiani che ci guidano nella nostra fede, oppure i religiosi impegnati con i giovani e le suore che diffondono la Buona Novella. Ma non è così: la chiamata alla missione è per tutti, non dobbiamo dimenticarlo”: come appreso dall’Agenzia Fides, lo ha detto Matthew Nguyen, missionario laico Salesiano riferendosi al contesto della Papua Nuova Guinea e delle Isole Salomone, e alle sfide dell’evangelizzazione in Oceania, in occasione della celebrazione del Mese Missionario Straordinario, indetto da Papa Francesco per l’Ottobre 2019.
Rimarcando che la missione è compito di ogni battezzato, non solo di preti e religiosi, Matthew Nguyen ha riferito: “All’Istituto tecnico Don Bosco di Rapolo, nei pressi di Kokopo – prosegue – siamo grati per gli sforzi e l’impegno dei laici che servono in modo semplice ma straordinario. I volontari laici dedicano i loro fine settimana a tenere lezioni di catechismo per i bambini della parrocchia appena istituita. I cooperatori salesiani condividono i loro talenti e doni in modo molto pratico. Ogni domenica, queste persone si recano in diverse comunità e offrono controlli medici di base agli abitanti del villaggio. Questo servizio aiuta le persone a creare un ‘piano di vita sano’ in modo che possano vivere a lungo e in salute”. “Questa è missione”, ha insistito, ricordando il tema del Mese Missionario Straordinario “Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo”. “L’amore verso Cristo e verso il prossimo spinge la missione nei nostri cuori a donarsi l’un l’altro. Preghiamo per tutti i nostri missionari, affinché possano essere benedetti e incoraggiati a continuare il loro ministero. ‘Vai e proclama la Buona Novella’, ci dice Cristo, e tutte queste persone, religiosi e laici, mettono in pratica l’invito di Gesù”.

Powered by WPeMatico

Visite: 97
   Invia l\'articolo in formato PDF