Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Roma – Ostia: due arresti, 25 chili di droga e due pistole sequestrate

Il Ventuno

IL DOVERE DI INFORMARE, IL DIRITTO AD ESSERE INFORMATI

IN MANETTE 2 PUSHER E SEQUESTRATI OLTRE 25 KG DI DROGA.
 
OSTIA – L’azione di contrasto allo spaccio della droga, messa in campo dai Carabinieri di Ostia ha consentito l’arresto di due pusher, un 43enne di origini calabresi ma residente a Formello e un 45enne romano, entrambi già noti per i loro precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi e munizionamento.
I Carabinieri, al termine di un prolungato servizio di osservazione hanno effettuato un blitz presso l’abitazione dove si trovava il 43enne calabrese. A seguito della perquisizione dell’abitazione, estesa anche alle aree esterne della casa, i militari hanno rinvenuto oltre 25 chili di droga, tra cocaina, hashish e marijuana, tutto il materiale necessario per pesare e confezionare lo stupefacente, una macchinetta contasoldi nonché la somma contante di 2.500 euro, provento dell’attività di spaccio.
Nel corso della perquisizione sono state scovate e sequestrate anche 2 pistole semiautomatiche, perfettamente funzionanti e complete di munizionamento, sulla cui provenienza sono in corso accertamenti. Lo stupefacente, ancora da sottoporre a “taglio” ed il cui valore di mercato si aggira intorno ai 100 mila euro, avrebbe dovuto rifornire presumibilmente le piazze di spaccio di Ostia e Acilia.
La perquisizione eseguita nell’abitazione del secondo pusher ha consentito di rinvenire e sequestrare un ulteriore quantitativo di cocaina e tutto il materiale occorrente per il confezionamento della droga, oltre a diverse centinaia di euro di denaro contante, provento dell’attività illecita.
Dopo l’arresto sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Roma Rebibbia, mentre la droga, le armi, il danaro ed il restante materiale rinvenuto è stato interamente sequestrato.
311019

Powered by WPeMatico

Visite: 49
   Invia l\'articolo in formato PDF