Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

COLDIRETTI, BLACK FRIDAY: IL VILLAGGIO CONTADINO DI NATALE NELLA CAPITALE DELLA CULTURA

Con il Black Friday che sancisce l’inizio delle shopping delle feste, Matera 2019 organizza nel centro storico il primo appuntamento nazionale dedicato al Natale a tavola, la tradizione più radicata nella cultura degli italiani. L’evento che fa partire il countdown del mese di chiusura da Capitale Europea della Cultura è promosso dalla Coldiretti che organizza il villaggio contadino di Natale nella città dei sassi. Proprio per la tavola e i cibi di Natale secondo un’analisi Coldiretti sulla base della Xmas Survey della Deloitte, gli italiani spenderanno quest’anno 140 euro a famiglia, in linea con il dato dell’anno precedente. Da oggi per tutto il week end sarà possibile scoprire i più rari souvenir di Natale tipici della Penisola per se stessi o da regalare agli altri con la preparazione fai da te dei tradizionali cesti da mettere sotto l’albero nel più grande mercato a chilometri zero degli agricoltori di Campagna Amica provenienti da tutta Italia, dove sono presenti aree dedicate alla solidarietà. Dall’Umbria alcune delle aziende colpite dal terremoto promuoveranno le proprie eccellenze: dalla norcineria ai formaggi, dalla lenticchia di Castelluccio di Norcia Igp al farro di Monteleone di Spoleto Dop, ma anche olio, miele e tartufi. Un’occasione – spiega Coldiretti – per riaffermare il valore del cibo, facendo vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole ed i loro prodotti salvati dall’estinzione, a tavola con gli agrichef, nei laboratori degli agriturismi, nell’orto a coltivare assieme ai tutor e negli agriasili. Spazio al gusto con la possibilità di conoscere i piatti regionali storici delle feste, imparare a cucinare le ricette originali trasmesse da generazioni e a riconoscere quelle fake con le lezioni dei cuochi contadini. Ci sarà – riferisce Coldiretti – il primo presepe di Natale con gli animali della fattoria tra i sassi di Matera per salvare le stalle ed i pascoli a rischio di scomparsa, con un impatto devastante per la biodiversità, il paesaggio, l’ambiente e il lavoro. Focus sulle golosità regionali di Natale con i tutor dei dolci della nonna in azione. Nei tre giorni della manifestazione si alterneranno esponenti istituzionali, rappresentanti della società civile, studiosi, sportivi e artisti che discuteranno su esclusivi studi e ricerche. #STOCOICONTADINI è anche l’unico posto al mondo dove per l’intero week end tutti potranno vivere per una volta l’esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano al 100% a soli 5 euro per tutti i menu preparati dai cuochi contadini che hanno conservato i sapori antichi del passato. Ma si potrà anche andare a lezione di olio extravergine italiano nell’Oil&wine bar del Villaggio, dove degustare vini e birra agricola. Anche i giovani imprenditori della Coldiretti Umbria parteciperanno infine, al Villaggio delle idee degli under 30, che si confronteranno su progetti di sviluppo innovativi per la crescita dei territori e del Paese.

Powered by WPeMatico

Visite: 39
   Invia l\'articolo in formato PDF