Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

AFRICA/COSTA D’AVORIO – Celebrazione della Settimana dell’Infanzia Missionaria 2020: lanciato un concorso corale e un salvadanaio missionario

Abidjan – “A livello di POM, opere pontificie missionarie, ogni anno all’Epifania celebriamo la Giornata mondiale dell’infanzia missionaria in modo che i bambini all’interno della Chiesa si sentano parte della Chiesa e missionari. Per preparare questa giornata a livello nazionale abbiamo voluto, nell’estensione del Mese Missionario Straordinario, organizzare una competizione di corale di bambini e un salvadanaio missionario” ha detto P. Jean Noel Gossou, Direttore Nazionale delle Pontificie Opere Missionarie in Costa d’Avorio.
La competizione canora dal tema “Cantare la missione”, come richiesto dal Segretariato Internazionale della Santa Infanzia a Roma, e parte della celebrazione del Mese Missionario Straordinario “rientra nel contesto di ciò che possiamo chiamare i Cantori della Stella, un’attività delle POM che oggi ha circa trent’anni”. I Cantori della Stella è un’attività che coinvolge i bambini il giorno dell’Epifania nell’andare di casa in casa per portare la buona novella della nascita di Cristo ad altri bambini che sono nelle loro case e cantare per evangelizzarli” ricorda p. Gossou.
Per aiutare i bambini del Mozambico che sono stati colpiti dall’alluvione nel marzo 2019, è stato istituito un salvadanaio missionario”: tutti i bambini in Costa d’Avorio nelle rispettive parrocchie sono invitati a risparmiare 5 franchi CFA o 0,0076 euro, dalla merenda tutti i giorni dal 1 ° dicembre al 31 dicembre 2019.

Powered by WPeMatico

Visite: 116
   Invia l\'articolo in formato PDF