Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Corato (BA) – Rapine: arresto il responsabile di un assalto ad una agenzia automobilistica

I Carabinieri della Stazione di Corato (BA), hanno  arrestato un 19enne del luogo, perché ritenuto responsabile del reato di rapina a mano armata in concorso con un complice in via di identificazione.
L’altro ieri, verso le ore 13.00, il gestore di un’agenzia per il disbrigo di pratiche automobilistiche, ha chiamato la Stazione Carabinieri di Corato denunciando di aver patito una rapina.
La vittima, visibilmente sconvolta, in passato aveva già subito reati della stessa natura ma, questa volta la dinamica raccontata è stata diversa. Una persona a volto scoperto è entrata nell’agenzia e dopo essersi assicurata che non vi fosse nessun cliente, ha fatto entrare un complice, il quale parzialmente travisato  e armato di coltello, ha intimato al titolare di consegnargli i soldi.
L’azione, tanto fulminea quanto poco fruttuosa, ha procurato ai due malfattori il bottino di 35,00 euro.
Le immediate ricerche avviate dai militari operanti hanno consentito di identificare il rapinatore a volto scoperto e di rintracciarlo presso la propria abitazione, da dove è stato prelevato e accompagnato presso la Stazione Carabinieri di Corato per ulteriori approfondimenti sulla vicenda.
La vittima che in quel frangente stava formalizzando la denuncia,  riconosceva nel giovane uno dei rapinatori, così per il 19enne è scattato l’ arrestato e su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani è stato tradotto presso quella Casa Circondariale.

Powered by WPeMatico

Visite: 103
   Invia l\'articolo in formato PDF