Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Gairo (OG) – Truffe: acquistano prodotti tecnologici con false generalità, denunciati

I Carabinieri della Stazione di Gairo hanno denunciato una coppia di coniugi napoletani per sostituzione di persona e falsa attestazione di identità. Le indagini sono partite alla fine di marzo quando, dopo aver ricevuto ben venti bollettini postali per il pagamento di una cifra complessiva di circa 1.300 Euro, una donna del piccolo paese ogliastrino decide di chiedere aiuto ai militari della locale Stazione. Dopo una fitta serie di accertamenti, i Carabinieri hanno scoperto che con le generalità della denunciante era stato aperto un finanziamento presso un istituto di credito. Successivamente alla riscossione del credito, i militari hanno ricostruito i pagamenti effettuati on line dalla coppia: all’insaputa della vittima, infatti, i responsabili della sostituzione avevano acquistato uno smartphone del modello “Iphone” e un forno a microonde di ultima generazione, il tutto consegnato mediante corriere presso l’indirizzo di residenza dei responsabili. I due coniugi, 58enne di Palma Campania lui e 60enne di origini ucraine lei, entrambi residente in Campania, dovranno rispondere dei reati di sostituzione di persona e falsa attestazione di identità, nonché di aver trattato illecitamente dati personali.
 

Powered by WPeMatico

Visite: 98
   Invia l\'articolo in formato PDF