Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

ASIA/FILIPPINE – A fine gennaio la Conferenza filippina sulla nuova evangelizzazione

Il Ventuno

IL DOVERE DI INFORMARE, IL DIRITTO AD ESSERE INFORMATI

Manila – Si terrà il 28 e 29 gennaio a Manila la 7ª Conferenza filippina sulla nuova evangelizzazione e sarà incentrata sul tema “Chi è il mio prossimo?” . E’ quanto comunica a Fides l’Ufficio per la nuova evangelizzazione nell’Arcidiocesi di Manila. Prevista la presenza del Cardinale Luis Antonio Cardinale Tagle, Arcivescovo uscente di Manila, nominato Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli.
Il tema è stato scelto in occasione dell ‘”Anno dell’ecumenismo, del dialogo interreligioso e dei popoli indigeni” celebrato nel 2020 dall’intera Chiesa filippina, in preparazione al 500° anniversario dell’evangelizzazione, che cade nel 2021.
Nata da un’idea dell’Arcivescovo Tagle, la grande convention riunisce ogni anno oltre 5.000 delegati, tra vescovi, sacerdoti, suore e laici, con il fine di “rafforzare l’amore cristiano per Gesù e l’opera missionaria”, affrontando in laboratori, conferenze e workshop le questioni e le sfide poste all’annuncio del Vangelo nell’età contemporanea. Le due giornate sono caratterizzate da preghiere di lode, adorazione, catechesi, condivisione,
Come riferisce l’Ufficio diocesano per la nuova evangelizzazione, la Conferenza intende esplorare ulteriormente il tema della “prossimità” nel contesto della cultura filippina e vuole facilitare una più profonda riflessione ed esperienza di Cristo Gesù presente dei poveri e negli emarginati, risvegliando il senso di discepolato missionario tra i fedele cristiani.

Powered by WPeMatico

Visite: 71
   Invia l\'articolo in formato PDF