Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Territorio Nazionale – Smantellata associazione delinquere dedita al traffico illecito di rifiuti

Il Ventuno

IL DOVERE DI INFORMARE, IL DIRITTO AD ESSERE INFORMATI

I Carabinieri per la Tutela Ambientale, con il concorso dell’Arma Territoriale, in ambito nazionale, stanno dando esecuzione ad un’ordinanza che dispone misure cautelari, interdittive e reali a carico di soggetti appartenenti ad un’associazione per delinquere dedita al traffico illecito di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). 

Il provvedimento, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Perugia su richiesta della locale Procura – D.D.A., che, tra l’altro, riguarda il sequestro di 12 società e relativi beni strumentali per svariati milioni di Euro, deriva da una vasta indagine condotta dal N.O.E. del capoluogo umbro ed ha smantellato un complesso ed articolato traffico illecito di rifiuti, segnatamente pannelli fotovoltaici, fittiziamente smaltiti.

Numerosi e gravi i reati contestati agli appartenenti all’associazione delittuosa, quali “riciclaggio”, “auto- riciclaggio” e “traffico internazionale illecito di rifiuti”.

Maggiori dettagli saranno forniti, alle ore 11.00 odierne, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Perugia, sito in Via Giovanni Ruggia n. 9.
 

Powered by WPeMatico

Visite: 80
   Invia l\'articolo in formato PDF