Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Manduria (TA) – Controllo straordinario del territorio, 3 arresti, 13 denunce a piede libero e 6 persone segnalate all’U.T.G. di Taranto quale assuntori di sostanze stupefacenti.

Il Ventuno

IL DOVERE DI INFORMARE, IL DIRITTO AD ESSERE INFORMATI

3 arresti, 13 denunce a piede libero e 6 assuntori di sostanze stupefacenti segnalati all’U.T.G. di Taranto sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio, disposto dalla Compagnia Carabinieri di Manduria nei Comuni di Lizzano e Pulsano, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare riguardo alla materia delle sostanze stupefacenti.
Nel corso di tale attività, le Stazioni di Lizzano, Pulsano e Fragagnano, in esecuzione di ordine di carcerazione, hanno tratto in arresto:
–    un 45enne di Lizzano per atti sessuali con minore aggravati e continuati;
–    un 28enne di Pulsano per truffa e detenzione illecita di sostanza stupefacente;
–    un 29enne di Fragagnano per l’aggravio alla misura cautelare personale del divieto di avvicinamento alla persona offesa con la sottoposizione agli arresti domiciliari.
I Reparti dipendenti hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tarantina n. 13 persone ritenute responsabili di diversi reati: 3 per porto  di armi od oggetti atti ad offendere; 1 per rifiuto di sottoporsi ad accertamenti alcolici e tossicologici; 1 per guida senza patente perché mai conseguita, 1 per danneggiamento e getto pericoloso di cose a mezzo arma da sparo di libera vendita e minacce aggravate; 5 per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, e indebita percezione del reddito di cittadinanza; 1 per inosservanza delle prescrizioni imposte dagli arresti domiciliari; 1 per omessa custodia di armi.
Inoltre, venivano segnalati alla Prefettura di Taranto 6 soggetti poiché trovati in possesso complessivamente di gr.0,40 di cocaina, gr.1,80 di marijuana, gr.1,20 di eroina e gr.2,25 di hashish che, opportunamente repertate, verranno analizzate dai militari del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Powered by WPeMatico

Visite: 82
   Invia l\'articolo in formato PDF   

Lascia un commento