Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Ameno (NO) – Motocross illegale

Il Ventuno

IL DOVERE DI INFORMARE, IL DIRITTO AD ESSERE INFORMATI

La Stazione Carabinieri Forestale di Gozzano ha effettuato attività di controllo su percorsi fuoristrada nei comuni di Ameno, Armeno e Colazza, allo scopo di prevenire e contrastare la pratica dei percorsi fuoristrada in moto illegali. Nel corso dei controlli sono state sanzionate due persone. Si tratta di un cittadino svizzero ed uno italiano.

Nei confronti del cittadino italiano, residente ad Usmate-Velate in provincia di Monza-Brianza, è stato anche contestato il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Infatti, all’atto del controllo, il motociclistica, nel sottrarsi all’alt dei Carabinieri, metteva concretamente in pericolo l’incolumità degli operatori, rischiando di investirli. L’indagato, oltre alla denuncia, ha anche subito il sequestro amministrativo della moto.

L’area del Mottarone, da anni, è interessata dal problema dei percorsi fuoristrada illegali. Si tratta, in larga parte, di non residenti, anche cittadini stranieri, che praticano tale attività sportiva lungo percorsi fuoristrada interdetti al transito dei veicoli. Inoltre, per la normativa regionale vigente, tali percorsi fuoristrada possono essere espletati soltanto sulle piste autorizzate a tale scopo.
 

Powered by WPeMatico

Visite: 72
   Invia l\'articolo in formato PDF   

Lascia un commento