Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

Roma – Furti: sorpreso in auto con arnesi da scasso, denunciato

Il Ventuno

IL DOVERE DI INFORMARE, IL DIRITTO AD ESSERE INFORMATI

Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, volti anche al rispetto delle limitazioni imposte dal DPCM, per contrastare il contagio del Covid-19, i Carabinieri della Stazione Roma Parioli hanno denunciato in stato di libertà, un 53enne romano per possesso ingiustificato di chiavi o grimaldelli.
Era notte fonda, in pieno “coprifuoco” quando l’uomo, a bordo della sua auto, è stato notato dai Carabinieri mentre transitava in via dei Campi Sportivi ed è stato fermato per un controllo. L’uomo, già con precedenti e residente a Ladispoli, ha sin da subito insospettito i militari che hanno deciso di sottoporlo ad una perquisizione.
Nell’abitacolo, occultato all’interno di uno zaino i Carabinieri hanno rinvenuto, 83 chiavi alterate ed arnesi atti allo scasso di vario tipo e dimensione.
Dopo il sequestro degli arnesi, i Carabinieri hanno sanzionato il 53enne per l’inosservanza delle disposizioni in materia anti-covid.
 

Powered by WPeMatico

Visite: 50
   Invia l\'articolo in formato PDF   

Lascia un commento