Testata giornalistica registrata presso Trib. di Terni il 31/07/2013 al n° 08/2013 Reg Periodici.

La tipica partita del rientro dal turno di riposo al Curi tra Perugia e Crotone: inizio al piccolo trotto con giocate poco efficaci e timidi affondi da entrambe le parti. Due tentativi offensivi dei Grifoni senza particolare pericolosità portano al 23”, Mulattieri attaccante ospite entra in area e dribbla 3 giocatori del Perugia ma al momento più importante, il suo tiro è debole e Chichizola ringrazia! Il Perugia sembra cercare la quadra, Falzerano conquista per ben due volte la sfera sulla fascia destra dagli avversari per altrettanti cross in area di rigore dove però Matos non ne approfitta. Si sente aria di gol ed ecco al 36” l’ennesima riconquista di palla questa volta di Segre che al limite dell’area calabrese, vede arrivare e serve a sinistra Lisi che con una precisione millimetrica porta in vantaggio il Perugia. Il primo tempo può bastare.

Secondo tempo senz’altro con ritmi diversi imposti dai padroni di casa, già al 2 minuto una punizione di Burrai non preoccupa l’estremo difensore calabrese; poco dopo su corner da sinistra Sgarbi riesce a bloccare il pallone ma non a metterlo verso la porta. Al 20” ancora una punizione di Burrai questa volta il colpo è perfetto e sfiora l’incrocio dei pali di Festa. Il Gol è nell’aria, al 40” ancora un recupero della palla sulla fascia destra con Segre che si invola sulla fascia e serve in area di rigore del Crotone una palla perfetta per Matos che realizza una rete da cineteca e la partita è chiusa 2 a 0 con un Perugia convincente, almeno in tutto il secondo tempo. Al Curi si torna sabato prossimo 27 Novembre ore 18.30 contro il Cittadella che oggi ha pareggiato a Terni: a proposito l’atmosfera del derby si avvicina ed i Grifoni devono arrivarci preparati, almeno dal punto di vista mentale!

Visite: 68
   Invia l\'articolo in formato PDF   

Di Jamal

Lascia un commento