A Terni scoperto un venditore di ebay che non pagava tutte le tasse

La guardia di finanza di Terni ha effettuato controlli su di una ditta individuale, gestita da un ternano di 30 anni, che vendeva prodotti informatici su Ebay contestando al termine della verifica ricavi non dichiarati al fisco per circa 80 mila euro.

Tramite il tracciamento delle vendite sul noto portale la GdF ha potuto accertare con precisione tutti gli affari effettuati con successo dalla ditta, con riferimento sia alle date, sia alla descrizione degli oggetti, sia al valore della transazione sia al prezzo con cui veniva aggiudicato all’asta il prodotto informatico ceduto, è stato poi fatto un confronto tra questi dati ed i libri contabili della ditta. Il risultato?

Una mancata dichiarazione al fisco di ricavi per circa 80 mila euro nonché Iva e Irap evase per 15 mila euro.

 

(nella foto in alto abbiamo preso uno screenshot di un venditore a caso in cui si può facilmente vedere chi ha venduto cosa, a chi e quando. Chiaramente abbiamo cancellato l’ID della transazione e l’account dell’acquirente per ovvi motivi di rispetto della privacy)

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Visite: 457
   Invia l\'articolo in formato PDF