La "macelleria mobile" in Umbria

Una vera e propria “macelleria mobile” per la vendita diretta della carne bovina locale: è la novità  che ogni primo martedì del mese, a cominciare dal prossimo 3 gennaio, proporrà il Mercato di Campagna Amica Coldiretti presso il Consorzio Agrario di Perugia in Via dei Loggi a Ponte San Giovanni. L’iniziativa – spiega Coldiretti – che si deve alla disponibilità del Consorzio Produttori Carne Bovina Pregiata delle Razze Italiane (Ccbi) di Perugia, accreditato alla Fondazione Campagna Amica, consentirà di avvicinare produttori e consumatori, passando dalla macellazione alla vendita diretta dei diversi tagli di carne bovina. Il tutto all’insegna della qualità, dell’origine certa e rintracciabilità delle produzioni e quindi del legame con il nostro territorio.

La “macelleria mobile” – afferma Coldiretti – va ad aggiungersi, nel piazzale antistante il Consorzio Agrario, alle aziende agricole del Mercato di Campagna Amica, che già dallo scorso13 dicembre, vendono, ogni martedì, prodotti di stagione a prezzi accessibili, come frutta e verdura, formaggi, prodotti da forno, ma anche piante e fiori.

Ad integrare l’offerta di prodotti dal “campo alla tavola” infine, sempre presso il Consorzio di Ponte San Giovanni – ricorda Coldiretti – è attivo il primo corner umbro delle Botteghe di Campagna Amica, che rappresentano un nuovo e moderno canale commerciale di vendita diretta dei prodotti agroalimentari, dove è possibile acquistare una vasta gamma di prodotti degli agricoltori esclusivamente Made in Italy, con il marchio Campagna Amica.

Le iniziative di vendita diretta di Coldiretti – precisa il direttore della Coldiretti Perugia Alberto Bertinelli – si collocano all’interno del progetto nazionale per “una filiera agricola tutta italiana” che punta, tra l’altro, alla diffusione di una nuova cultura dell’educazione alimentare di qualità.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Visite: 526
   Invia l\'articolo in formato PDF