AFRICA/UGANDA – Dimissioni del Vescovo di Masaka e nomina del successore

Città del Vaticano – Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Masaka , presentata da S.E. Mons. John Baptist Kaggwa. Il Santo Padre ha nominato Vescovo della medesima diocesi Mons. Serverus Jjumba, del clero della medesima sede, finora Vicario generale.
Mons. Serverus Jjumba è nato il 2 agosto 1962 a Katinnyondo-Kyannamukaala, nella diocesi di Masaka. Dopo la scuola secondaria presso il Seminario Minore di Bukalasa , ha compiuto gli studi di Filosofia nel Seminario Maggiore St. Thomas Aquinas National Major Seminary di Katigondo a Masaka e, poi, quelli di Teologia nel St. Mary’s National Major Seminary di Ggaba in Kampala . È stato ordinato sacerdote il 20 giugno 1992 per la diocesi di Masaka.
Dopo l’ordinazione, ha conseguito un Post Graduate Master’s Degree in Education, all’Università di Makerere, Kampala. Ha anche un Diploma in Religious Studies dalla medesima Università. Ha ricoperto i seguenti incarichi: 1992-1993: Vicario parrocchiale di Mpambire Parish; 1993-2000: Formatore ed Economo presso il Seminario minore di Bukalasa; 2000-2014: Economo diocesano; dal 2014: Vicario generale e Moderatore di curia.

Powered by WPeMatico

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Visite: 32
   Invia l\'articolo in formato PDF