ASIA/GIORDANIA – Caritas Jordan offrirà 10mila pasti ai musulmani durante il Ramadan

Amman – “Il Ramadan è diverso nella generosa Giordania”. Si intitola così la campagna avviata da Caritas Jordan per il mese sacro del Ramadan nel 2019. Il programma della campagna prevede la distribuzione durante il mese sacro islamico di 10mila pasti caldi ai musulmani che condividono l’iftar – la cena che interrompe il digiuno quotidiano dopo il tramonto –, in sinergia con altre organizzazioni caritative e umanitarie che operano in tutto il territorio del Regno sotto il coordinamento del ministero giordano per lo sviluppo sociale. La “campagna per il Ramadan” di Caritas Jordan prevede anche la distribuzione di pacchi alimentari e kit sanitari alle famiglie musulmane più povere, mentre il “Ristorante della Misericordia”, gestito dai volontari della Caritas a Amman, nel quartiere di Jabal al Weibdeh, ha modificato il piano di lavoro: per adattarsi alle esigenze degli avventori, perlopiù musulmani, i volontari nelle prossime settimane non serviranno i pasti all’ora di pranzo, ma hanno istituito un’apertura serale, per offrire l’unico pasto quotidiano consumato dopo il tramonto da chi osserva il digiuno del Ramadan. .

Powered by WPeMatico

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Visite: 21
   Invia l\'articolo in formato PDF